Mars, una docu-serie tv?

Potrebbero interessarti anche...

Una risposta

  1. alessiox1 ha detto:

    Ho visto questa serie quando è uscita e devo dire che mi è piaciuta molto ,se proprio devo trovare dei difetti direi che sono due le cose in particolare che non mi sono piaciute la prima è il fatto che sembra eccessivamente uno spot per la Space X quando è molto improbabile che gli esseri umani andranno su Marte in quel modo dato che la BFR(nella serie si vede il vecchio prototipo ovvero l’ITS) dovrebbe ricaricarsi di carburante su Marte questo significa avere una struttura su Marte che lo faccia e che lo deve immagazzinare senza considerare che prima questa struttura dovrebbe essere inviata e ammartare e la navicella con esseri umani deve fare un ammartagio preciso per potersi rifornire , mentre l’approccio della Lockheed Martin con una lander che può ammartare e risalire in orbita senza rifornirsi è più sensato e poi si aggancia nel “astronave”che sarà composta da più moduli tipo “ISS”o “Mir”(un pò come il film/libro “The Martian”, mentre l’altro difetto è quello che dici tu nel articolo cioè il comportamento degli astronauti sul posto.Sicuramente quando gli esseri umani andranno su Marte(cosa che accadrà tra molto tempo dubito tra 20 anni) la realtà sarà molto diversa dalla finzione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.